Avere un alito fresco

L’alito fresco va di pari passo con un corpo sano e una immagine positiva. La bocca e i denti sono una parte fondamentale della nostra immagine, dato che è la prima cosa che una persona può notare in noi. Quando mangiamo, però, molte delle particelle di cibo rimangono sui denti, soprattutto se non li laviamo, provocando magari un alito cattivo.

E’anche importante ricordare che il naso, la gola e la bocca sono collegati, ciò significa che sono anche importanti per avere un alito fresco. Anche il sistema digerente è un fattore chiave, dato che gli enzimi digestivi devono essere sani al fine di aiutarci a mentenere un respiro fresco e gradevole.

L’igiene orale è una delle parti più importanti del nostro corpo e una quotidiana igiene orale è fondamentlae importante. I denti devono essere spazzolati almeno due volte al giorno, cioè mattina e sera, e dopo ogni pasto principale. Alcol e fumo dovrebbero essere limitati, come come gli zuccheri raffinati. E ‘importante inoltre fare una visita di controllo dal dentista almeno due volte l’anno.

Anche alcuni alimenti, come cipolle, aglio, oltre che certe carni e il pesce, possono essere particolarmente forti come odore, pertanto dovrebbero essere evitati. Il caffè e il tè sono anche colpevoli di un alito cattivo, dato che sono acidi. Quindi bosignerebbe cercate di limitarne il consumo, optando magari per delle tisane. Mangiare molta frutta e verdura ed essere sicuri di ottenere la giusta quantità di vitamina B, di vitamina C e di zinco è importante. Inoltre bisognerebbe bere almeno 8 bicchieri di acqua al giorno, incluse le tisane.

Ci sono anche dei rimedi naturali per l’alito fresco, formulati utilizzando il 100% di ingredienti naturali a base di erbe appositamente scelte per migliorare l’alito fresco in bocca. L’uso regolare di tali prodotti ci aiuterà a sostenere i denti sani, puliti, le gengive sane e un alito fresco.